Il tartufo

Il Tartufo è un fungo ipogeo (vive sotto terra) a forma di tubero, che vive in simbiosi con le radici di alcuni alberi, quali, per esempio, la quercia, il tiglio, il nocciolo, il carpino e il pioppo. È costituito in alta percentuale da acqua, fibre e sali minerali, sostanze organiche fornite dall'albero con cui vive in simbiosi. La forma dipende dalle caratteristiche del terreno in cui si sviluppa: un terreno morbido favorirà la crescita di un tartufo a forma sferica, mentre un terreno duro, pietroso e con molte radici, favorirà una forma bitorzoluta. Il tartufo è da considerarsi una vera e propria "sentinella ambientale": non tollera infatti l'inquinamento e quant'altro sia dannoso per la natura.

 

Nel nostro territorio sono presenti tre specie di tartufo.

 

Il Tartufo Bianco  (Tuber magnatum Pico) può arrivare alla grandezza di un'arancia, e a volte anche più. Ha un odore forte, gradevole, ricorda il formaggio fermentato; il profumo viene alterato dalla cottura per cui viene consumato preferibilmente crudo. Il periodo di maturazione ottimale si colloca da ottobre fino a dicembre e si evidenzia dal profumo intenso e dalla colorazione più scura della gleba. Rappresenta la specie più quotata e ricercata ed è un tartufo prettamente italiano.

 

Il Tartufo d'Estate o Scorzone (Tuber aestivum Vitt.) può arrivare alla grandezza di una mela, ma può raggiungere il peso di 400-500 g. A maturazione emana un tenue e gradevole profumo fungino o di nocciole. Il periodo di maturazione va da maggio a settembre. È molto presente in Italia e in Abruzzo.

 

Il Tartufo Uncinato (Tuber aestivum Vitt. forma uncinatum Montecchi), per le sue caratteristiche in comune con lo Scorzone, veniva considerato una varietà del nero estivo; recentemente, per via molecolare, è stato accertato che si tratta di una specie unica, decisamente migliore rispetto al T. aestivum. Le dimensioni medie sono più piccole dello scorzone. A maturazione emana un gradevole profumo, più spiccato rispetto all’estivo e per questo più pregiato. Il periodo di maturazione va da settembre a dicembre.

Truffle Experience

Vuoi fare un viaggio esperienziale nel gusto?

 

Rio Verde Tartufi organizza su prenotazione degustazioni di gruppo presso lo spaccio aziendale. Potrai assaporare alcuni dei nostri prodotti ed imparare tante cose sui tartufi.

Contattaci al numero 3892397207 o tramite il formulario (qui sopra) per prenotare una degustazione.

Vieni a trovarci


"Ciao, sono Vittoria. La nostra è una piccola azienda familiare, siamo "artigiani del tartufo".

Se hai bisogno di informazioni o di consigli chiamami, sarò felice di conoscerti."

Seguici su Facebook e Instagram

Condividi il nostro sito su:

Aperto tutti i giorni

8:30 / 12:30 - 15:30 / 18:30

Domenica apertura straordinaria

(si prega avvisare al numero 0872945558)

Via Dante 57 - 66040 Borrello (CH)

Tel. e fax  0872 945558

Mobile +39  389 2397207

info@rioverdetartufi.com

Partita IVA: 02312940691 - C.F. MSCVTR72E52Z133K


Iscriviti alla Newsletter per ricevere news, offerte e promo.

Web Design: Daniela Di Giovanni